Venerdì, 31 Gennaio 2014 14:10

Convegno "Protagonisti del Futuro"

50esimo ConvegnoVolantino

Domenica 2 Febbraio presso la nuova sede del gruppo scout, si è tenuto il convegno di chiusura del 50°.

Pubblicato in Public
Giovedì, 04 Luglio 2013 12:18

Open Day a Colico

Carissimi,
poiché quest'anno è speciale, stiamo infatti celebrando il 50° anniversario della fondazione dello scautismo a Viadana, abbiamo pensato di coinvolgervi in un'altra avventura a fianco dei ragazzi che sono scout oggi.

L'occasione del Campo di Gruppo ci dà un motivo in più per farvi questa proposta. Vi invitiamo quindi giovedì 15 agosto all'open day che avrà luogo alla base scout di Colico (LC) per condividere con il branco, il reparto ed il clan una giornata di campo.

Pubblicato in Public
Venerdì, 07 Giugno 2013 14:20

Grande giornata di FIESTA

Sabato 1 giugno nel pomeriggio si sono dati appuntamento gli scouts viadanesi per festeggiare i 50 anni dalla fondazione. Era il 1963 quando il vicario parrocchiale, don Floriano Danini, oggi parroco di Castello, ebbe la bella idea di dare vita ad un gruppo scout. A distanza di tempo quella scelta è divenuta un'occasione di Grazia e benedizione per tantissimi ragazzi, giovani e per la comunità viadanese intera.

Pubblicato in Public
Venerdì, 24 Maggio 2013 16:18

Celebriamo tutti insieme i 50 anni!

Sabato 1 Giugno si svolgerà la giornata di festeggiamento dei 50 anni di scoutismo a Viadana.

Sono invitati TUTTI coloro che hanno fatto la promessa con il fazzolettone giallo-blu.

Il programma prevede

ore 15:30 - 18:30
Iscrizioni al parco Baden Powell e
Presentazione dello scoutismo viadanese per le vie del centro

ore 18:30 
Messa presso la chiesa di Castello

ore 19:30 - 21:00
Cena in Oratorio
con prenotazione

Pubblicato in Public
Martedì, 07 Maggio 2013 22:51

Inaugurata la mostra fotografica

Domenica 5 Maggio è stata inaugurata la mostra fotografica del 50esimo.

Come tutte le attività del gruppo, è stata ideata, progettata e realizzata dal Noviziato del Clan GrandeFiume.

Ringraziamo Marco Boni per il contributo tecnico e creativo.

Pubblicato in Public
Venerdì, 03 Maggio 2013 10:44

Storia dello Scoutismo a Viadana

Risale al lontano 1963 la fondazione del gruppo scout di Viadana, grazie all'intuizione di don Floriano Danini, allora vicario della parrocchia di Castello. Inizialmente i ragazzi dai 10 ai 16 anni, suddivisi in quattro squadriglie, si ritrovavano nella sede di Via Parazzi, presso la canonica della Chiesa. Il primo campo estivo si svolse nel 1964 ad Andalo. Ricordiamo tra i primi capi Roberto Sarzi, Francesco Besana, Maurizio Corraini, Giulio Arisi e successivamente Andrea Bergamaschi. Al tempo lo scoutismo cattolico in Italia era proposto dall'ASCI (associazione maschile) e dall'AGI (associazione femminile). Le prime attività delle guide iniziarono nel 1968 grazie all'impegno di Luisa Dalla Salda e con il supporto di alcuni capi di Mantova, fra cui ricordiamo Carla Nicolini. Le prime capo educatrici furono Donatella Zanoni e Mariarosa Bodini.

Pubblicato in Public
Venerdì, 19 Aprile 2013 18:54

Lanciato il 50esimo

Carissimi,

 quest'anno ricorre il cinquantesimo anniversario della fondazione del gruppo Scout di Viadana, che risale al 1963.
Non ci siamo dimenticati di nessuno di voi, sono rimaste tracce indelebili del vostro passaggio nei nostri archivi. Vista la ricorrenza così speciale abbiamo pensato di festeggiare tutti insieme.
Sarà l'occasione per ritrovare compagni di strada di indimenticabili avventure, per conoscere chi in tempi diversi ha vissuto la stessa esperienza, per rispolverare l'uniforme, per cantare ancora una volta insieme, per ritrovarci in preghiera nell'Eucarestia, per conoscere i ragazzi e i capi che ancora oggi aderiscono alla proposta dello scoutismo con passione e coraggio!

Per tutti questi motivi ti invitiamo alla 
FESTA DEL CINQUANTESIMO DEL GRUPPO SCOUT DI VIADANA 
SABATO 1 GIUGNO 2013

Pubblicato in Public
Giovedì, 18 Aprile 2013 15:00

Gli scout compiono 50 anni

 Correva l’anno 1963: il gruppo Scout “Agesci - Viadana 1” compie mezzo secolo di storia. Si tratta di una ricorrenza significativa per l’intera città: da 50 anni, infatti, gli Scout offrono un servizio educativo indirizzato a bambini e giovani. Da sempre il punto di riferimento è la parrocchia di Castello.  

Oggi il gruppo costituisce la realtà associativa più grande dell’oratorio di via Gonzaga, con circa 120 iscritti tra capi, bambini e ragazzi. E lunghe sono le liste d’attesa per entrare. Molti arrivano anche dalle frazioni e dalla zona di Casalmaggiore. Le celebrazioni inizieranno domenica: alle 16, al Pianomobile del Muvi, verrà inaugurata la mostra fotografica “Piccoli passi di una grande storia”. L’esposizione potrà essere visitata sino all’1 giugno nei pomeriggi di venerdì, sabato e domenica.

Il secondo, e forse più atteso, appuntamento è fissato proprio per sabato 1 giugno, quando gli Scout allestiranno numerosi stand, tra l’oratorio e le vie del centro, per far conoscere la propria storia, le attività svolte e il metodo educativo. Non mancheranno la celebrazione della messa e la cena in oratorio. All'evento sono già state invitate oltre 700 persone, tra attuali ed ex scout; sono attesi inoltre tutti i preti che hanno collaborato in questi decenni col gruppo. Per le adesioni, è stata aperta una specifica linea diretta: l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. 

Pubblicato in Public